BENEVENTO: AGGRAVAMENTO MISURA CAUTELARE PER MINACCE NEI CONFRONTI DELLA PROPRIA COMPAGNA I CARABINIERI ARRESTANO UN PREGIUDICATO 46ENNE BENEVENTANO

19/05/2017 |
BENEVENTO:   AGGRAVAMENTO MISURA CAUTELARE PER MINACCE NEI  CONFRONTI DELLA PROPRIA COMPAGNA  I CARABINIERI ARRESTANO UN PREGIUDICATO 46ENNE BENEVENTANO

I Carabinieri della Stazione di questo capoluogo nella serata di ieri, hanno tratto in arresto R.M.,

46enne di Benevento, già noto per i suoi trascorsi penali, per effetto della proposta della misura di

aggravamento della misura cautelare, scaturita dagli accertamenti investigativi operati dagli stessi

militari su denuncia presentata dalla sua compagna, una 27 enne beneventana, per reiterati

comportamenti aggressivi e minacciosi che mettevano a rischio l’incolumità della stessa donna.

All’uomo, che era già sottoposto in regime di detenzione domiciliare i carabinieri, infatti, hanno

notificato l’ordine di carcerazione emesso dalla Corte di Appello di Napoli e, pertanto, dopo le

formalità di rito l’arrestato è stato tradotto alla Casa Circondariale di Benevento a disposizione della

stessa Autorità Giudiziaria.